Slay The Game Mulac Foundation || Review

Qualche tempo fa Mulac ha lanciato la sua linea dedicata alla base viso e lo Slay The Game è il nuovo fondotinta in stick.

slay the game Mulac

In collezione sono presenti anche l’olietto il DewMix che può essere utilizzato come primer per rendere più facile la stesura del fondo a chi ha la pelle molto secca.

slay the game Mulac

Ho acquistato l’olio e devo dire che lo adoro, mi piace davvero tantissimo.

Lo utilizzo come primer, ma anche direttamente sulla spugnetta per stendere il fondotinta e il risultato mi piace sempre moltissimo.

La Shape the Way, ossia la sponge per stendere i prodotti cremosi. e infine due setting powder una trasparente e l’altra gialla.

Poi. ovviamente lo Slay the Game, il nuovo fondotinta in stick!

Personalmente ho scelto la tonalità Marlene 2Y del fondotinta, color avorio con sottotono caldo adatto alle carnagioni chiare con sottotono da giallo a neutro.

slay tha game slay the game mulac

Mulac descrive lo Slay The Game come “il primo fondotinta in stick formulato interamente da ingredienti di origine naturale, ad alta coprenza, ideale per pelli da secche a grasse, che garantisce un risultato full coverage a lunga tenuta senza appesantire, grazie alla texture elastica del prodotto“.

Potete acquistare Slay The Game sul sito ufficiale Mulac Cosmetics al costo di 19,90€.

Le mie considerazioni.

Provo questo fondotinta da circa un mesetto perchè, devo essere sincera, non è stato amore dal primo utilizzo e nemmeno dopo il secondo.

In realtà su di me non è molto performante, ho provato ad utilizzarlo in diversi modi, con primer, senza primer, fissandolo con cipria e senza cipria.

Ho provato ha stenderlo con il pennello e con la spugnetta, con l’olio dewmix sotto oppure distribuendo qualche goccia sulla blender.

Ma in tutti questi casi il risultato non mi ha mai soddisfatta, nonostante abbia un buon profumo e si stenda molto bene.

In primis ritengo che la coprenza non sia alta ma medio/bassa, ci sono stati dei rossori che il fondotinta non riusciva a coprire.

La durata per me era davvero brevissima, infatti già dopo qualche ora tendevo a lucidarmi sulla zona T e considerate che io non ho la pelle grassa!

Infine c’erano alcune zone del viso in cui il fondotinta non attecchiva proprio, come ad esempio ai lati del naso!!

Pur amando questa tipologia di prodotto, il fondotinta in stick, purtroppo non sono riuscita ad utilizzare al meglio questo.

Mi dispiace molto perchè in ogni caso l’effetto finale è molto bello!

Invece, sapete se mi seguite, che adoro lo stick foundation della MakeupRevolution e trovate la recensione sul blog!

Ragazze voi lo avete provato lo Slay the game di Mulac, fatemi sapere come vi siete trovate non mi fate sentire l’unica a cui non è piaciuto 😂!

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Commenta questo post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.