Crema cambio pannolino: il mio TOP e il mio FLOP

Buongiorno a tutti, oggi vorrei parlarvi della crema cambio pannolino che utilizzo per il mio secondo bimbo ma che ho utilizzato anche per il primo.

E vorrei, inoltre, dirvi con quale mi sono trovata meglio e con quale mi sono trovata peggio.

IMG_3926
Crema cambio pannolino da sinistra: crema protettiva crescendo coop e crema protettiva natura verde

Partiamo dalla mia preferita che è sicuramente la crema protettiva della COOP, precisamente della linea Crescendo Coop.

Premettendo che non guardo mai l’inci, perchè la mia curiosità mi spinge a provare un pò di tutto, vi dico ugualmente che questa crema non contiene parabeni, paraffina, coloranti ed allergeni da profumo.

Inoltre è a base di olio di mandorle dolci, ossido di zinco e vitamina E, quindi dovrebbe dare sollievo e alleviare i rossori.

Si può acquistare dalla Coop e ha un costo di circa 3€.

Con questa crema mi trovo davvero benissimo e anche i miei bimbi che non si sono mai lamentati durante l’utilizzo, inoltre l’ho utilizzata prima su di me come crema post depilazione e non mi ha mai causato bruciori e/o irritazioni.

Al contrario della crema protettiva della natura verde…..

Anche questa ha un Inci verde e se si può anche più verde della crema protettiva della coop eppure non ci siamo proprio…

Questa crema l’ho testata per prima su mio figlio il piccolo e ho notato già dal primo utilizzi che lui si lamentava appena l’applicavo, inizialmente non pensavo fosse la crema, ma solo una coincidenza, poi mi è sorto il dubbio e allora l’ho testata anche su me stessa…. L’ho utilizzata dopo la depilazione sulle gambe e….. ragazze credetemi volevo urlare bruciava da morire.

Allora ho fatto qualche ricerca sul web e ho scoperto che non sono l’unica ma moltissime ragazze non si sono trovate bene con questa crema.

Per me, dunque, è bocciatissima.

Se voi avete provato queste creme per il cambio pannolino, fatemi sapere cosa ne pensate e se anche voi vi siete trovate male con quella della natura verde!!!

Spero, come al solito, di esservi stata utile… non dimenticatevi di iscrivervi alla newsletter, di seguirmi sui vari social anche sul mio canale YouTube aperto da pochissimo.

Un abbraccio.

Share Button

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *