Struccarsi nel modo giusto in modo facile e veloce!

Ebbene si quando arriva il momento di struccarsi faremmo di tutto pur di rimandare questo difficile momento.

In cuor nostro però sappiamo che lo struccaggio è uno step molto importante per la nostra pelle.

Per questo bisogna struccarsi nel modo giusto!!!

struccarsi nel modo giusto
Latte detergente Cien, Tonico Erboristica, Bifasico lavanda MissTrucco, Pannetto Humand+Kind, Pad Cien

In questo post vi parlo della mia Routine per struccarmi al meglio ogni sera in maniera facile e veloce!

Abbiamo bisogno per prima cosa di alcuni pad in cotone che troviamo in ogni supermercato, tra i miei preferiti ci sono quelli di Cien, Demakeup e Cotoneve.

In secondo luogo un buon struccante bifasico, che grazie alla presenza degli oli, riesce ad eliminare ogni residuo di trucco dagli occhi, soprattutto eyeliner e mascara.

Infatti  versiamo del bifasico su un pad di cotone e lo appoggiamo sugli occhi lasciandolo agire per qualche secondo in modo da rimuovere facilmente il makeup senza dover stressa la zone degli occhi strofinando!

Il mio bifasico preferito è senza dubbio quello di Garnier che vi ho recensito già sul sito.

Mi piace perchè strucca bene e delicato, non brucia ne provoca rossori!!!

Ultimamente, però sto utilizzando il bifasico alla lavanda di MissTrucco completamente bio e con cui mi sto trovando abbastanza bene ( se vi interessa una review più particolareggiata di questo prodotto fatemelo sapere).

Dopo aver concluso lo struccaggio degli occhi passiamo al resto del viso.

Sul viso utilizzo un latte detergente che ultimamente mi sta piacendo moltissimo ed è il latte detergente della Cien.

Io lo applico direttamente sul viso o su un panno in microfibra umido (io utilizzo quello di Human&kind) con cui si svolge anche una leggera esfoliazione pulendo il viso fino in fondo e senza lasciare alcun residuo di makeup.

Questi panetti non sono più reperibili da Sephora purtroppo, ma in commercio se ne trovano moltissimi adatti a tal fine ad esempio anche su aliexpress ve ne avevo suggerito uno oppure è ancora più facile se li prendiamo ne supermercati nei reparti sulla pulizia della casa.

Risciacquo ancora il panno e tolgo fino in fondo tutto il latte detergente utilizzato.

Ultimo step per struccarsi nel modo giusto.

Sempre su un pad in cotone verso del tonico con cui tampono tutto il viso al fine di pulire ancora più a fondo, restringere i pori e rivitalizzare la nostra pelle.

A questo punto la nostra pelle è completamente pulita e non resta che continuare con la nostra skincare abituale!

Ragazze voi come vi struccate? Quali sono i vostri Step fondamentali?

A presto

 

Commenta questo post